Nata Ieri (Alice): testo e audio

samsara.jpg

Nata Ieri, è il titolo del nuovo singolo di Carla Bissi in arte Alice, cantautrice forlivese.

L’inedito, anticipa l’uscita di Samsara, nuovo nonchè suo trentaduesimo disco in carriera, il cui rilascio è previsto per il 18 settembre 2012.

Questa canzone, è stata scritta dal grande Tiziano Ferro.

Dopo il salto, troviamo l’audio ed il testo completo.

Video Nata Ieri – Alice


Testo Nata Ieri (Lingua Originale)

Sono nata ieri
dietro le mie scuse,
dietro i miei pensieri e
i pugni che non darò mai.

Le mani trafugavano del tempo
dando fede al dono d’invisibilità,
che io non ho.

Mi manchi davvero,
mi mancherai sempre.

E mentre gli anni andavano
mi trascinavo il torto mio
che è morto insieme a me.

Tutti quei ricordi sono solo miei e non li toccheranno mai.
Tutto ciò che abbiamo riso o pianto, lo sappiamo solo noi.

E di cuore auguro una buona vita a te,
tu che sai sorridere di ciò che il mondo piange.

Oggi è così peggio del normale,che anche il dolore non fa male.

Se la vita è migliorata dopo ogni ferita, è grazie a te.

Tra le grigie ceneri dei giorni neri, lì sono nata ieri.

Mi manchi davvero,
mi mancherai sempre.

Mi guardo da lontano e vedo una donna sola, all’alba di qualcosa che ora non capisco.

Tanto, chi ha mentito è evidente e non sono certo io.

Schiava del rancore non so vivere, mi riprendo ciò che è mio. Ehhh..

E di cuore auguro una buona vita a te,
tu che sai sorridere di ciò che il mondo piange.

Oggi è così peggio del normale,che anche il dolore non fa male.

Se la vita è migliorata dopo ogni ferita, è grazie a te.

Tra le grigie ceneri dei giorni neri, lì sono nata ieri.

Sono nata ieri…
Mi manchi davvero
Sono nata ieri…
Sono nata ieri…
Mi manchi davvero
Sono nata ieri…

Nata Ieri (Alice): testo e audioultima modifica: 2012-08-27T10:55:10+02:00da alfonsoclaps

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *