Il Mio Incantesimo (Il Cile): testo

Cile_Incantesimo.jpg

Il Mio Incantesimo, testo del nuovo singolo di Il Cile all’anagrafe Lorenzo Cilembrini.

Questa canzone, è in rotazione radiofonica dal 15 giugno 2012, ed è il secondo singolo di questo cantante, che fa seguito a Cemento Armato, pezzo che raccolse consensi da tutti: stampa, addetti ai lavori, radio ed in special modo dalla gente.

Dopo il salto troviamo il testo completo dell’inedito.

Aggiornamento: il brano fa parte del nuovo album (disco d’esordio) intitolato Siamo Morti a Vent’Anni.

Video

Testo Il Mio Incantesimo – Il Cile

Viaggia dentro e sarai contento di quello che scoprirai dei tesori che hai dentro e che ancora non sai Dacci dentro e sarai contento di quello che rivedrai tutto il film della tua vita che tu ancora non sai Nasce dentro un incantesimo come qualcosa di magico Io quando tutto trema anch’io cerco il mio sistema vivo, vivo un incantesimo come qualcosa di magico (qualcosa di magico, un incantesimo) Viaggia dentro e sarai contento di quello che scoprirai dei tesori che hai dentro e che ancora non sai Nasce dentro un incantesimo come qualcosa di magico Io quando tutto trema anch’io cerco il mio sistema e vivo (vivo) vivo un incantesimo dentro cerco qualcosa di magico vivo (vivo) vivo un incantesimo dentro cerco qualcosa di magico Sono dentro un incantesimo come qualcosa di magico Vivo dentro un incantesimo come qualcosa di magico Io quando tutto trema anch’io si cerco il mio sistema Vivo dentro un incantesimo come qualcosa di magico viaggio dentro viaggio dentro di me.

Il Mio Incantesimo (Il Cile): testoultima modifica: 2012-07-03T09:30:00+02:00da alfonsoclaps

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *