Testo Una storia semplice (Negramaro singolo) + audio

giuliano-sangiorgi.jpg

Si intitola Una storia semplice il nuovo sinfolo dei Negramaro, terzo estratto dall’omonimo album, rilasciato lo scorso novembre.

Dopo Ti è Mai Successo? e Sole, è il momento di ascoltare questo pezzo, in rotazione radiofonica da oggi, venerdì 8 marzo 2013.

Dopo il salto troviamo l’audio ed il testo dell’inedito.

Audio Una storia semplice – Negramaro


Testo Una storia semplice

Solo ieri era un gioco
dicevi riguardasse me
allora come spieghi il fuoco
che brucia casa e brucia te
ho visto andare tutto in fiamme
la nostra storia e quel che c’è
e tu li ferma sulle gambe
continui a chiedermi perché

questa non è una storia facile
c’è chi racconta di bugie spalmate sulle bocche asciutte

prova a smettere per poco
del fumo tu non ridere
trovo la faccia e sai che scopro
che non è affatto semplice
spiegarti che ho mandato in fiamme
il nostro mondo le tue bambole
ma tu sorridi e sulle gambe
continui a chiedermi perché

questa non è una storia facile
c’è chi racconta di bugie spalmate sulle bocche asciutte
questa non è la nostra storia semplice
tra centomila favole si scrive
senza il lieto fine

provo a resistere
e tu non ridere
sapessi farlo ora io sarei tuo complice
soffiando sulle fiamme
non si può spegnere
quello che brucia attorno a noi non è salvabile
l’avessi fatto prima
avremmo il tempo ancora
di rimediare ad ogni sbaglio con un altra storia
una più semplice
una più facile
ma non è colpa mia se per noi questo è vivere

questa non è una storia facile
non ho più voglia di bugie spalmate sulle bocche asciutte
questa non è la nostra storia semplice
tra centomila favole si scrive
senza più il lieto fine
cerchi il lieto fine
adesso scrivi fine

Testo Una storia semplice (Negramaro singolo) + audioultima modifica: 2013-03-08T14:57:00+01:00da alfonsoclaps

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *