Frightened Rabbit “State Hospital” testo-traduzione-video

Pedestrian-verse.jpg

State Hospital, è un nuovo singolo dei Frightened Rabbit, indie-rock band scozzese.

Il brano, è il primo estratto dal quarto album in studio intitolato Pedestrian Verse, opera che vedrà la luce il 4 febbraio 2013.

L’inedito, è stato pubblicato lo scorso 1 agosto e narra la storia di una ragazza vagabonda costretta a prostituirsi per strada.

Dopo il salto possiamo vedere il video ufficiale e leggere i testi.

Video State Hospital – Frightened Rabbit


Testo State Hospital (Lingua Originale)

The half back-flip conception, a state hospital birth
The most threadbare tall story the country’s ever heard
Brought home to breathe smoke in arms of her mother
With a blunt kitchen knife
Who just lays in a submissive position
Beneath the national weight and the slow arc of a fist

Her heart beats like a breeze block thrown down the stairs
Her blood is thicker than concrete, forced to be brave she was
Born into a grave

And in the limp three years of board schooling
She’s accustomed to hearing that she could never run far
A slipped disc in the spine of community
A bloody curse word made pedestrian verse
Spirits in graveyards and fingers in car parks
She cries in the high street just to be heard
A screaming anchor for nothing in particular
At the foot of the fuck of it, and dragging her heels in the dirt

Her heart beats like a breeze block thrown down the stairs
Her blood is thicker than concrete, forced to be brave she was
Born into a grave

The cheek of youth flushed red and turned gray
Now she lies on the pavement, she’s helped to her feet
All thighs, hair, and magpie handbags
Saturday’s uniform for the fuck me parade
Brought home to keep warm in the arms of a plumber
Who’s ruddy and balding
Who just needs a spine to dig into
A chest for the head, and a hand for the holding

Her heart beats like a breeze block thrown down the stairs
Her blood is thicker than concrete, forced to be brave she was
She was

Her heart beats like a breeze block thrown down the stairs
Her skin is thicker than concrete, forced to be brave she was
She was
A broken elevator anthem held between floors
But if blood is thicker than concrete, all of it is not lost
All is not lost
All is not lost
All is not lost
All is not lost


Traduzione State Hospital

Il concepimento da mezza capriola all’indietro, una nascita nell’ospedale pubblico
La bugia più logora che il Paese abbia mia sentito
Portata a casa per respirare il fumo nelle braccia di sua madre
Con un coltello da cucina non più affilato
Che se ne sta sdraiato passivamente
Sotto il peso della Nazione e il lento arco di un pugno

Il suo cuore batte come un mattone scagliato giù dalle scale
Il suo sangue è più denso del cemento, costretta ad essere coraggiosa, lei
Era nata in una tomba

E in un’andatura zoppicante tre anni di collegio
Era abituata a sentire che non sarebbe mai andata lontano
Un’ernia del disco nella spina dorsale della comunità
Una sanguinosa bestemmia compose versi inespressivi
Spiriti nei cimiteri e dita nei parcheggi
Lei piange nella strada principale proprio per essere sentita
Un’ancora che urla per nulla in particolare
Ai piedi di ? e trascinando i suoi tacchi nel fango

Il suo cuore batte come un mattone scagliato giù dalle scale
Il suo sangue è più denso del cemento, costretta ad essere coraggiosa, lei
Era nata in una tomba

La guancia della gioventù arrossì e divenne grigia
Ora è sdraiata sul marciapiede, si aiuta con i piedi
Tutta cosce, capelli e borsetta da gazzaladra
L’uniforme del sabato per lo “scopami”-parade
Portata a casa per stare al caldo tra le braccia di un idraulico
Che è rubicondo e pelato
Che ha solo bisogno di una spina dorsale in cui sprofondare
Un petto su cui dormire e una mano da tenere

Il suo cuore batte come un mattone scagliato giù dalle scale
Il suo sangue è più denso del cemento, costretta ad essere coraggiosa, lei era
Lei era

Il suo cuore batte come un mattone scagliato giù dalle scale
Il suo sangue è più denso del cemento, costretta ad essere coraggiosa, lei era
Lei era
L’inno dell’ascensore rotto tra i piani
Ma se il sangue è più denso del cemento, non tutto è perso
Non tutto è perso
Non tutto è perso
Non tutto è perso
Non tutto è perso

Trad. via jackiejacksyou

Frightened Rabbit “State Hospital” testo-traduzione-videoultima modifica: 2013-01-30T14:18:00+01:00da alfonsoclaps

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *