Testo Respiro (Nesli)

Nesliving-vol.3-Voglio.jpg

Respiro, è il titolo di un nuovo brano di Francesco Tarducci in arte Nesli, fratello minore di Fabri Fibra.

L’inedito in questione, equivale alla sesta traccia estrapolata da “Nesliving vol.3 – Voglio“, nuovo album rilasciato il 4 settembre 2012.

Purtroppo non siamo a riusciti a reperire l’audio di questa canzone.

Per adesso, accontentiamoci del solo testo che troviamo dopo il salto.

Respiro testo – Nesli

Perchè saranno gli occhi a dirci tutto di noi
I denti bianchi come latte
come un dolce con la panna e quante candeline
a scandire il tempo ferme come bamboline
in ordine perfetto tutti i ricordi
tu ti ricordi come dimenticare
dimentica di amare di meritare
ma la felicità si tocca ed è reale
è come questo cielo lontano ma vicino
che fa muovere i passi verso il proprio destino
e dalla bocca che mi da il respiro
se il profumo ricorda le cose
delle cose ricorda il profumo

RIT.
saranno gli occhi del cielo a non lasciarmi mai
a darmi quello che tu non mi hai dato mai
saranno i sorrisi degli altri quelli che non ti aspetti
a non farti sentire i tuoi difetti
saranno i raggi del sole
in qualunque direzione a illuminare l’italia
saranno gli applausi a colmare quel vuoti
che poi se ci pensi resta ancora più vuoto

sono una macchina del tempo fatta di luce
che attraversa lo spazio e corre veloce
che disegna le rotte
verso luoghi che non hanno giorno
luoghi che non hanno notte
e le note si fanno strada
cavalcate dalle parole
come valchirie che tagliano l’aria
e la spada è il riflesso che si propaga

perchè sarà il tuo corpo
verso il mio
a dare un senso a questo oblio
sarò io a cambiare il mondo
come un idea
alzando il vento e la marea
le parole rendono magico questo momento
ed ogni volto che incontro prendo esempio
saranno le occasione perse a darti valore
delle cose perse e poi ritrovate altrove

RIT.
saranno gli occhi del cielo a non lasciarmi mai
a darmi quello che tu non mi hai dato mai
saranno i sorrisi degli altri quelli che non ti aspetti
a non farti sentire i tuoi difetti
saranno i raggi del sole
in qualunque direzione a illuminare l’italia
saranno gli applausi a colmare quel vuoti
che poi se ci pensi resta ancora più vuoto

Testo Respiro (Nesli)ultima modifica: 2012-09-08T09:29:50+02:00da alfonsoclaps

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *