Io e la mia ombra (Casino Royale): testo-video

Casino-Royale-Io-e-a-mia-ombra.jpgTornano alla ribalta i Casino Royale, dopo quasi 5 anni di assenza.

La storica band, che incantò negli anni 90, nei quali venivano ritenuti una delle principali realtà del rap italiano, torna con il nuovo singolo intitolato “Io e la mia ombra”, in radio da qualche giorno.

La canzone, è estratta dalla loro ultima omonima fatica discografica, già in vendita in tutti i negozi.

Ascoltiamo questo brano tramite il video ufficiale che trovi dopo il salto.

Appena dopo, puoi consultare il testo di questo pezzo.

Video Io e la mia ombra – Casino Royale


Testo Io e la mia ombra

Io e la mia ombra
Io e la mia ombra
Io e la mia ombra
Solo io e la mia ombra

Come ti trovi?
Perchè ti trovi?
Dove ti trovi?

Sei perso dentro freddo e caldo fuori
La gente torna a casa e non riesce più ad uscire
Molti escono di casa e non vogliono tornare

Pareti di una stanza che si stringono
profili di ombra scura si ingrandiscono

Pandemia diffusa
Nevrosi depressiva
Casi lievi che li trovi li distesi per la vita

Bastardo che mi rubi il sonno sei qui con me
Mille passi più lontano sempre con me
Io non ti riconosco somigli a me
all’altra metà di me

Io e la mia ombra
Io e la mia ombra
Io e la mia ombra
Solo io e la mia ombra

E’ come avere un cane dallo sguardo scuro che ti gira intorno
Ti segue notte e giorno

In fuga andando incontro al tempo con inappetenza al tuo futuro
Fottuto faccia al muro

E provi a risvegliarti
Non riesci più a rialzarti
Insofferenza manifesta prima e dopo la tempesta

Bastardo che mi rubi il sonno sei qui con me
Mille passi più lontano sempre con me
Io non ti riconosco somigli a me
all’altra metà di me

Io e la mia ombra
Io e la mia ombra
Io e la mia ombra
Solo io e la mia ombra

Io e la mia ombra
Io e la mia ombra
Io e la mia ombra
Solo io e la mia ombra

Io e la mia ombra (Casino Royale): testo-videoultima modifica: 2011-07-21T15:10:00+02:00da alfonsoclaps

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *