Mondo A Parte (Annalisa): testo-video

le-origini.jpg

Mondo A Parte, è un inedito della cantautrice savonese Annalisa Scarrone.

Questa canzone, è estrapolata da “Le Origini“, nuovo EP rilasciato lo scorso 22 maggio.

Dopo il salto, troviamo il testo completo di questo brano.

Disponibile anche il video-cover per ascoltarne l’audio.

Video Mondo A Parte – Annalisa Scarrone


Testo Mondo A Parte

Nella tua stanza era come se non ci fosse il tempo
Dalla tua finestra non si vedeva il finto, il marcio
E poi la voce e poi le note e mondo a parte
E poi la sera con luce nera e mondo a parte e poi intima la musica

Come se non come se non sentissimo il male che ascolta e sempre è
Come se non come se non sentissimo il male che, che non muore e sempre è

Nella tua stanza era come se non ci fosse rumore
Nei tuoi occhi non si leggeva nessuna ipocrisia
E poi la voce e poi le note e mondo a parte
E poi la sera con luce nera e mondo a parte e poi intima la musica

Come se non come se non sentissimo il male che ascolta e sempre è
Come se non come se non sentissimo il male che, che non muore e sempre è

Sete di scoprire pelle segreta
Sete di scoprire pelle se…

Poi la voce e poi le note, poi le corde, poi la pace, poi la sera, luce nera e mondo a parte

Come se non… (Come se non sentissimo)
Come se non… (Come se non sentissimo)

Come se non come se non sentissimo il male che ascolta e sempre è,
come se non come se non sentissimo il male che, che non muore e sempre è (il male che ascolta e sempre è, il male che, che non muore e sempre è)

Mondo A Parte (Annalisa): testo-videoultima modifica: 2012-07-09T10:00:27+00:00da alfonsoclaps

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *

*