Kemosabe (Everything Everything) traduzione-testo-video ufficiale

Everything-Kemosabe-artwork.jpg

Kemosabe, è il titolo del nuovo singolo degli Everything Everything, indie band britannica.

L’inedito, è il secondo estratto da Arc, nuovo nonchè secondo album registrato in studio, la cui data di rilascio, è fissata al 14 gennaio 2013.

Il brano, è stato pubblicato il 7 gennaio scorso e fa seguito al primo estratto uscito il 14 ottobre che si intitola “Cough Cough”.

Kemosabe, è il tormentone di Tonto, la spalla nativo-americana di The Lone Ranger, protagonista della serie elevisiva e radiofonica americana.

Dopo il salto troviamo testi e video ufficiale di questa nuova canzone.

Video ufficiale Kemosabe – Everything Everything


Testo Kemosabe (Lingua Originale)

Four walls and a cauldron of Kalashnikoving, and our home is a trigger that
I’m always pulling
At the border, at the, at the border I’m at the border, at the, at the
Border
The short spears and the weak eternal monologuing, and our war is the
Crucible of all your longing
At the border, at the, at the border I’m at the border, at the, at the
Border
I was there when the clamour got real I was there when your brow smashed
The wall
It’s like a riot with only two persons, the more I’m here I’m making it worse
But does it feel like you’re already dead? (YES! ) and do you feel like your
Brain stopped delivering?
Yeah break my finger shoot out my black eyes, What does it matter if
Everyone dies?
Hey Kemosabe I’m alone! Ayah! I am a! I am alone!

Hey Kemosabe I’m alone! Ayah! I am a! I am alone! Hi-O Silver away
So fast hence take an arrow from your quiver or we’re, past-tense – what’s
A trilobite to anyone?
I’m outta my depth, outta, outta my depth I’m outta my depth, outta, outta
My depth
My head reels and I’m crawling down the corridor, I can’t see, but I’m
Heaving like a holocaust
I’m reaching my phone, reaching, reaching my phone I’m reaching my phone,
Reaching, reaching my phone
You wasn’t there when I orphaned that boy, (NO! ) Your body was, and the
White of your rollin’ eye I saw some terrible things on that night, I done
A lot of bad things with my life

I put my fingers in thee, And I breeze past security!
Nobody checking on all of my deeds, I need a checker for all of my deeds…
Hey Kemosabe I’m alone! Ayah! I am a! I am alone!

Hey Kemosabe I’m alone! Ayah! I am a! I am alone!

And we be trapped in the amber, last joy…
And I’m looking at a holy ghost. But there’s no silver bullet for a memory
I, field dress every moment but you’re telling me that Tonto say;
I’ve lost my way!
Hey Kemosabe I’m alone! Ayah! I am a! I am alone!
Hey Kemosabe I’m alone! Ayah! I am a! I am alone! Hi-O silver away!
Mmm, and I’m lost and I’m drained… ’nuff genuflecting in a penitent way!
Hey Kemosabe I’m alone! Ayah! I am a! I am alone! So yippee-kayay!
Hey Kemosabe I’m alone! Ayah! I am a! I am alone! Hi-O silver away!


Traduzione Kemosabe

Quattro mura e un calderone ribollente di Kalashnikov, e casa nostra è un grilletto che
Tengo sempre in tiro
Al confine, al, al confine, sono al confine, al, al
Confine
Le lance corte e il debole monologo infinito, e la nostra guerra è
Il crogiolo di tutta la tua brama
Al confine, al, al confine, sono al confine, al, al
Confine
Ero lì quando il clamore è diventato concreto, ero lì quando ti sei rotto il sopracciglio
Contro il muro
È come una rivolta di sole due persone, più resto qui e più peggioro le cose
Ma sembra che tu sia già morto? (Sì!) E ti senti come se
Il tuo cervello avesse smesso di funzionare?
Sì, rompimi il dito, fai balzar fuori i miei occhi cupi, che importa
Se muoiono tutti?
Ehi, Kemosabe, sono solo! Ayah! Sono! Sono solo!*

Ehi, Kemosabe, sono solo! Ayah! Sono! Sono solo ! Hi-O Silver
Allora veloce, prendi una freccia dalla faretra o saremo tempo passato – cos’è
Un trilobite per una persona qualunque?
Sono spaesato, spaesato, sono spaesato, spaesato
Spaesato
Mi gira la testa e sto strisciando lungo il corridoio, non riesco a vedere, ma
Ho i conati, come un olocausto
Cerco di prendere il telefono, di prendere il telefono, di prendere il telefono
Di prendere, prendere il telefono
Non eri lì quando ho reso orfano quel ragazzo, (No!) Il tuo corpo c’era, e
Nel bianco dei tuoi occhi roteanti, quella notte ho visto cose terribili, o fatto
Molte cose malvagie nella mia vita

Metto le dita in te, e mi muovo delicatamente superando la sicurezza!
Non c’è nessuno a controllare tutte le mie azioni, ho bisogno di qualcuno che controlli tutte le mie azioni…
Ehi, Kemosabe, sono solo! Ayah! Sono! Sono solo!

Ehi, Kemosabe, sono solo! Ayah! Sono! Sono solo!

E rimarremo intrappolati nell’ambra, l’ultima gioia…
E sto guardando lo spirito santo. Ma non esistono proiettili d’argento per un ricordo.
Vesto ogni momento da grande occasione ma mi stai dicendo che Tonto dice
Mi sono perso!
Ehi, Kemosabe, sono solo! Ayah! Sono! Sono solo!
Ehi, Kemosabe, sono solo! Ayah! Sono! Sono solo! Hi-O silver away!
Mmm, e sono smarrito e mi sento prosciugato… basta genuflettersi in segno di penitenza!
Ehi, Kemosabe, sono solo! Ayah! Sono! Sono solo! So yippee-kayay!
Ehi, Kemosabe, sono solo! Ayah! Sono! Sono solo! Hi-O silver away!

traduzione via Wikitesti

Kemosabe (Everything Everything) traduzione-testo-video ufficialeultima modifica: 2013-01-10T10:31:00+01:00da alfonsoclaps

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *