Verosimile (Niccolò Fabi) testo-video

ecco.jpg

Verosimile, è un brano inedito del cantautore romano Niccolò Fabi.

Anche questa canzone, è estrapolata da “Ecco” (traccia n. 9), suo settimo disco uscito il 9 ottobre 2012.

Ascoltiamo l’audio di questo pezzo tramite il video live che troviamo dopo il salto.

Disponibile anche il testo completo.

Video Verosimile – Niccolò Fabi


Testo Verosimile

Verosimile è quello che fai verosimile è quello che sei
perchè falso mi sembra un po’ troppo e di vero c’è solo l’eterno
verosimile è la tua realtà verosimile poi il senso che ha
perchè quello che appare allo schermo è un’immagine solo un imbroglio
sbagli per me a giudicarmi così perchè sai molto bene che sei come me
e lo schermo è soltanto uno specchio dove adesso ti vedi riflesso
e la voglia di ridere la voglia di piangere
tu facci ridere ora facci piangere ancora

Noi parliamo e tu ci ascolti, deliriamo e tu sorridi
noi piangiamo e tu ti giri perchè suonano alla porta
siamo tutti una famiglia ma nessuno si assomiglia
il nostro mondo non esiste quando salta la corrente

Sono il tuo sogno mi puoi possedere mi metto alla gogna per farmi sputare
poi quando avrò esaurito il mio tempo a un comando del dito scompaio
verosimile è quello che sei, è un pericolo ormai il potere che hai
ognuno ha i sogni che fa solo i sogni che fa
il paradiso è qui nella telecamera, nella telecamera
allora inquadrami ora fammi ridere ancora

Noi parliamo e tu ci ascolti, deliriamo e tu sorridi
noi piangiamo e tu ti giri perchè suonano alla porta
siamo tutti una famiglia ma nessuno si assomiglia
il nostro mondo non esiste quando salta la corrente

Verosimile (Niccolò Fabi) testo-videoultima modifica: 2013-01-03T15:42:50+01:00da alfonsoclaps

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *