Imagineer (Madina Lake): traduzione-testo-video

World_War_III.png

Imagineer è il nuovo singolo dei Madina Lake, gruppo Alternative Rock americano.

Questa canzone, è la seconda estratta dalla loro ultima fatica discografica intitolata “World Raw III”, disco rilasciato lo scorso 13 settembre.

Ascoltiamo questo brano tramite il video-cover sottostante.

Disponibile anche il testo in inglese e quelle tradotto.

Video Imagineer – Madina Lake


Testo Imagineer (Lingua Originale)

On a dark and winding road
I’m going nowhere fast.
I thank god, I’m all alone
‘Cuz I don’t trust myself
I’m just a passenger to an animal instinct
Standing up to a world, that loves to hate me

Some say I’m weak, some say I’m cursed, that I’m worthless
Because I’m not like them and more like me instead
Some say I’m stupid, I think I’m a genius
Because I found myself and finally

I couldn’t love life more
(I’ve become the animal)
I couldn’t love less more
(Taking everything I want)
I couldn’t love life more
(I’ve become the animal)
And I’ve become untouchable

On a straight and glowing road
the clouds evaporate
‘Cause I made my all-time low
and I spit into its face
I realized the hands, wrapped around my neck
Was my imagination, at war with my head

Some say I’m weak, some say I’m cursed, that I’m worthless
Because I’m not like them and more like me instead
Some say I’m stupid, I think I’m a genius
Because I found myself and finally

I couldn’t love life more
(I’ve become the animal)
I couldn’t love less more
(Taking everything I want)
I couldn’t love life more
(I’ve become the animal)
And I’ve become untouchable

And I’ve become untouchable
And I’ve become untouchable

Some say I’m stupid I think I’m a genius
Because I found myself and finally


Traduzione Imagineer

Su una strada buia e tortuosa
Sto andando in fretta verso il nulla.
Ringraziando Dio, sono tutto solo
Perché non mi fido di me stesso
Sono solo un viaggiatore verso un istinto animale
Che prende posizione contro un mondo, che ama odiarmi

Alcuni dicono che sono debole, alcuni dicono che sono maledetto, che non valgo niente
Perché non sono simile a loro ma invece sono più simile a me stesso
Alcuni dicono che sono stupido, io penso di essere un genio
Perché ho trovato me stesso e finalmente

Non riuscivo più ad amare la vita
(Sono diventato l’animale)
Non riuscivo più ad amare di meno
(Prendendo tutto quello che voglio)
Non riuscivo più ad amare la vita
(Sono diventato l’animale)
E sono diventato intoccabile

Su una strada dritta e luminosa
Le nubi evaporano
Perché ho raggiunto il mio risultato più basso in assoluto
e gli ho sputato in faccia
Ho realizzato che le mani strette intorno al mio collo
Erano frutto della mia immaginazione, in conflitto con la mia mente

Alcuni dicono che sono debole, alcuni dicono che sono maledetto, che non valgo niente
Perché non sono simile a loro ma invece sono più simile a me stesso
Alcuni dicono che sono stupido, io penso di essere un genio
Perché ho trovato me stesso e finalmente

Non riuscivo più ad amare la vita
(Sono diventato l’animale)
Non riuscivo più ad amare di meno
(Prendendo tutto quello che voglio)
Non riuscivo più ad amare la vita
(Sono diventato l’animale)
E sono diventato intoccabile

And I’ve become untouchable
And I’ve become untouchable

Alcuni dicono che sono stupido, io penso di essere un genio
Perché ho trovato me stesso e finalmente

traduzione tratta da Wikitesti

Imagineer (Madina Lake): traduzione-testo-videoultima modifica: 2011-10-25T09:44:37+02:00da alfonsoclaps