La Prova Vivente (Rapstar): testo-video

non-è-gratis.jpg

La prova vivente, è un nuovo brano dei Rapstar, ovvero Fabri Fibra e Clementino.

L’inedito, è tratto dal loro album di debutto intitolato “Non è gratis“, la cui data di rilascio, è prevista per il 31 gennaio 2012.

Questa canzone, vede la collaborazione di Fabio Rizzo alias Marracash.

Quì di seguito, trovi il testo della canzone che è già disponibile. L’audio ancora no.

Video La Prova Vivente – (Rapstar – Fabri Fibra-Clementino featuring Marracash)


Testo La Prova Vivente

Sono la prova vivente
Dici scusa che?
Sono la prova vivente
Dici fai da te?
Sono la prova vivente
Dici vai frate!
Sono la prova vivente
Dici ci stai?
Sono la prova vivente
dici freestyle?
Sono la prova vivente
Dici underground
Sono la prova vivente
Vinco al primo round
Sono la prova vivente

(Fabri Fibra) Cerca una spinta o stai senza
Questa è la mia quinta essenza
In Italia non esistono forum
Sono morti come il giudice a Forum
Non hai fan che visione immatura
Jonathan dimensione avventura tempura
Tipo jappo aria fritta
Censura
Tipo già so le domande che faranno qui il livello è basso
Si vive di musica?
Sì coglione me la spasso
E’ la vita
Tu sogni carati
Coi denti cariati
Sei vintage
Anni ’80
Carta da parati
L’hip hop italiano chiede soldi siamo pazzi?
Il rap e i soldi non si incrociano mai
Come due cazzi
E’ sbagliato
Non è giusto e via discorrendo
Ma il fatto è che non vendi perché il tuo è un disco orrendo

Rit.

(Clementino)
Peace
Clementin
New school
Napoli the king
In the street
Zompa fuori l’intestino rap splatter qui
Una città coi problemi sociali?
Collega all’arte e vedi a terra fa dei buchi astrali
Fumiamo tubi coi compari a caratteri cubitali
Portafogli vuoti ma non si sa mai dai
Siamo le prove viventi di martellate sui denti
Scusate non si cambiano argomenti
Ma rifletti
Tutti vestiti di un genere con i paraocchi
Puoi respirare solo cenere
Totale chiusura mentale
Seri da impazzire
Messaggi sbagliati su artisti e che c’è da capire?
Tutti i viaggi passati per fare il rap
Tutto il sangue buttato per fare il rap
Un dito in culo
Non venire a parlarne con me
Clemente
Che mente
Sono la prova vivente
Rit.

(Marracash) …

Mi faccio il culo come Pippa Middleton,
sono il king del flow, il mio cd è un cd zingaro,
zio un Cd-Rom!
Marracash, abbrevia il nome in MC,
non so cos’hai fatto te, frà non seguo la Serie B!
Faccio Hip, faccio Hop, zero rock alla Coldplay,
faccio Spit, faccio spot, perchè tutto fa Broadway!
Sono avanti prendimi la targa nel privè,
solo donne, zero coppie non è l’arca di Noè!
Se il tempo è denaro, io ho sempre anticipato i tempi,
quindi mi pare che siete indietro coi pagamenti!
Se hai ancora dubbi senti questa traccia e poi taci,
la tua tipa tromba tanto che la chiamano Roy Paci!
Ninja Suzuki con le rime me la suchi,
vengo dal tanita e il cookie, tu fai muro: Mila Azuki!
Non me la prendo coi più deboli,
ma il rap si è fermato a me come Cristo a Eboli!
 
Rit.

(Fibra)
La vita è come una partita a carte
Scala
E’ un opera d’arte come alla Scala
E’ un su e giù come in moto con le marce
Scala
Le rime le ripropongo in larga scala
Chiamami Richter come la scala
Porta male passare sotto la scala
Sopra il beat di Shablo volo come Fabio
Amo la melodia si-la-do
Rime pesanti
Megatron
Col metronomo seduto sul mega trono
Parlo in codice
Cab
Abi
L’argomento è piccante
Wasabi
Le mie ex sposate
Le ragazze immobili
Come a tavola
Posate
Questa roba non sai farla non puoi
Io sono avanti
Chiamatemi “poi”

Rit.

La Prova Vivente (Rapstar): testo-videoultima modifica: 2012-01-26T06:03:00+00:00da alfonsoclaps

2 pensieri su “La Prova Vivente (Rapstar): testo-video

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *

*